Workshops

Understanding the politics of care

October 2024 – December 2024
Scientific Supervisor: Prof. Enzo Colombo
Instructors: Dr. Camille Allard
N. hours: 20 (10 meetings)
N. maximum participants: 20
Eligible participants: students from REL, GPS, PPPA and GLO
N. ECTS: 3 ECTS as “further training activities” (“ulteriori attività formative”)
Final evaluation: attendance (at least 75%) and class presentation.
How to register: Interested students must send an email to camille.allard@unimi.it, by September 15, 2024.


Learning objectives: The Covid-19 outbreak has shone a light on the importance of ‘care work’, in maintaining the functioning of our society, and the essential role of those performing this work. ‘Care’ has also been at the forefront of social movements, such as the women’s strikes in 2018 and 2019. ‘Care’ is also now increasingly part of ecological and social justice movements agendas, calling for a better and fairer world, and better care towards the environment. In many different aspects, ‘care’ seems to be at the heart of the concerns of the new generations. Simultaneously, however, more and more organizations such as business companies call themselves ‘caring’, and more marketing strategies exploit the idea of ‘self-care’ to sell their products. In this laboratory, we will review the origins and evolutions of the concept of ‘care’, looking at its ambivalent position in feminist debates, and we will analyze its political and social importance nowadays.

Understanding the politics of care

October 2024 – December 2024
Scientific Supervisor: Prof. Enzo Colombo
Instructors: Dr. Camille Allard
N. hours: 20 (10 meetings)
N. maximum participants: 20
Eligible participants: students from REL, GPS, PPPA and GLO
N. ECTS: 3 ECTS as “further training activities” (“ulteriori attività formative”)
Final evaluation: attendance (at least 75%) and class presentation.
How to register: Interested students must send an email to camille.allard@unimi.it, by September 15, 2024.


Learning objectives: The Covid-19 outbreak has shone a light on the importance of ‘care work’, in maintaining the functioning of our society, and the essential role of those performing this work. ‘Care’ has also been at the forefront of social movements, such as the women’s strikes in 2018 and 2019. ‘Care’ is also now increasingly part of ecological and social justice movements agendas, calling for a better and fairer world, and better care towards the environment. In many different aspects, ‘care’ seems to be at the heart of the concerns of the new generations. Simultaneously, however, more and more organizations such as business companies call themselves ‘caring’, and more marketing strategies exploit the idea of ‘self-care’ to sell their products. In this laboratory, we will review the origins and evolutions of the concept of ‘care’, looking at its ambivalent position in feminist debates, and we will analyze its political and social importance nowadays.

Programma / Contents
Concepts and methods in international relations

Scientific Supervisor: Prof. Alessandro Colombo
Instructors: Dr. Tiziana Corda and Dr. Martino Tognocchi
N. hours: 20 (10 meetings)
N. maximum participants: 30

Dates: 22 April - 17 June 2024

 

Learning objectives: The overall objective of the course is to show students how to develop an effective research design in International Relations (IR), contrasting quantitative and qualitative approaches. Throughout the course, students will familiarize with some of the key concepts of the international politics lexicon and with the main components of an effective research design; then they will learn some basic principles of statistical analysis as well as of qualitative process tracing and archival research, and see how these skills have been applied to fundamental IR research questions in the literature; finally, they will have the chance to practise these skills by participating in a collective research project, which incorporates both qualitative and quantitative research methods seen in previous classes. No previous knowledge of qualitative techniques, software of data collection, and statistical analysis is required for attending the course.

Registration: To register for the course, students are required to fill in this form before April 22, 2024. For further information, please contact the instructors via email (tiziana.corda@unimi.it; martino.tognocchi@unimi.it).

Full details and schedule in the flyer -->

ARTICO E ANTARTICO: GEOPOLITICA DELLE REGIONI POLARI

Responsabile: Prof. Alessandro Vitale

Docenti: Prof. Alessandro Vitale

Numero ore: 20

Numero crediti: 3 crediti per “ulteriori attività formative” (art. 10 co.5 lett. d. D.M. 270/2004)

Iscrizione: gli interessati dovranno iscriversi (specificando il proprio corso di laurea/laurea magistrale) scrivendo all’indirizzo: alessandro.vitale@unimi.it Verranno accettate solo le prime 30 iscrizioni, entro la seconda lezione.

Modalità di riconoscimento dei crediti: partecipazione ad almeno l’80% delle lezioni e stesura di una breve relazione finale sui temi oggetto del Corso (seguiranno indicazioni più dettagliate durante il Laboratorio).

Tutti i dettagli e il calendario nella locandina a fianco / Please find all the details and schedule in the flyer -->

Operatore Doganale Europeo
Odec-Lab (EMLab)
Una professione su base multidisciplinare in continua evoluzione

Date: 16 aprile – 18 giugno 2024

Responsabile: Prof. Angela Lupone
Docente: Dott. Luca Moriconi (Docente ed esperto di Diritto doganale)
N. ore: 20 (10 lezioni di 90 minuti, equivalenti a 2 ore ciascuna)
Numero massimo iscritti: 225
Crediti: 3 CFU per “crediti a scelta libera” per il Corso di REL.


Modalità di riconoscimento dei crediti: Approvazione, al termine del laboratorio, di una relazione analitica su un caso concreto o su un particolare aspetto dei temi trattati, previo accertamento della presenza ad almeno 8 incontri su 10.

Tutti i dettagli nella locandina a fianco. / All info, dates and contacts to be found in the flyer.

Tecniche e strumenti di euro-progettazione

Obiettivi formativi: comunicare agli studenti in modo chiaro ed esaustivo una conoscenza approfondita dei principi, le tecniche e gli strumenti legati all’euro-progettazione e, attraverso esercitazioni pratiche in classe, fornire loro le competenze necessarie per lavorare nel mondo della euro-progettazione.

Responsabile scientifico: prof. Davide Diverio

Docente: dott.ssa Alessandra Bianca

Date: 22 ottobre - 19 novembre

Tecniche e strumenti di euro-progettazione

Obiettivi formativi: comunicare agli studenti in modo chiaro ed esaustivo una conoscenza approfondita dei principi, le tecniche e gli strumenti legati all’euro-progettazione e, attraverso esercitazioni pratiche in classe, fornire loro le competenze necessarie per lavorare nel mondo della euro-progettazione.

Responsabile scientifico: prof. Davide Diverio

Docente: dott.ssa Alessandra Bianca

Date: 22 ottobre - 19 novembre

Tecniche e strumenti di euro-progettazione

Obiettivi formativi: comunicare agli studenti in modo chiaro ed esaustivo una conoscenza approfondita dei principi, le tecniche e gli strumenti legati all’euro-progettazione e, attraverso esercitazioni pratiche in classe, fornire loro le competenze necessarie per lavorare nel mondo della euro-progettazione.

Responsabile scientifico: prof. Davide Diverio

Docente: dott.ssa Alessandra Bianca

Date: 22 ottobre - 19 novembre

Tecniche e strumenti di euro-progettazione

Obiettivi formativi: comunicare agli studenti in modo chiaro ed esaustivo una conoscenza approfondita dei principi, le tecniche e gli strumenti legati all’euro-progettazione e, attraverso esercitazioni pratiche in classe, fornire loro le competenze necessarie per lavorare nel mondo della euro-progettazione.

Responsabile scientifico: prof. Davide Diverio

Docente: dott.ssa Alessandra Bianca

Date: 22 ottobre - 19 novembre

Programme
Tecniche e strumenti di euro-progettazione

Obiettivi formativi: comunicare agli studenti in modo chiaro ed esaustivo una conoscenza approfondita dei principi, le tecniche e gli strumenti legati all’euro-progettazione e, attraverso esercitazioni pratiche in classe, fornire loro le competenze necessarie per lavorare nel mondo della euro-progettazione.

Responsabile scientifico: prof. Davide Diverio

Docente: dott.ssa Alessandra Bianca

Date: 22 ottobre - 19 novembre

Tecniche e strumenti di euro-progettazione

Obiettivi formativi: comunicare agli studenti in modo chiaro ed esaustivo una conoscenza approfondita dei principi, le tecniche e gli strumenti legati all’euro-progettazione e, attraverso esercitazioni pratiche in classe, fornire loro le competenze necessarie per lavorare nel mondo della euro-progettazione.

Responsabile scientifico: prof. Davide Diverio

Docente: dott.ssa Alessandra Bianca

Date: 22 ottobre - 19 novembre

Programme
Tecniche e strumenti di euro-progettazione

Obiettivi formativi: comunicare agli studenti in modo chiaro ed esaustivo una conoscenza approfondita dei principi, le tecniche e gli strumenti legati all’euro-progettazione e, attraverso esercitazioni pratiche in classe, fornire loro le competenze necessarie per lavorare nel mondo della euro-progettazione.

Responsabile scientifico: prof. Davide Diverio

Docente: dott.ssa Alessandra Bianca

Date: 22 ottobre - 19 novembre

Tecniche e strumenti di euro-progettazione

Obiettivi formativi: comunicare agli studenti in modo chiaro ed esaustivo una conoscenza approfondita dei principi, le tecniche e gli strumenti legati all’euro-progettazione e, attraverso esercitazioni pratiche in classe, fornire loro le competenze necessarie per lavorare nel mondo della euro-progettazione.

Responsabile scientifico: prof. Davide Diverio

Docente: dott.ssa Alessandra Bianca

Date: 22 ottobre - 19 novembre

Tecniche e strumenti di euro-progettazione

Obiettivi formativi: comunicare agli studenti in modo chiaro ed esaustivo una conoscenza approfondita dei principi, le tecniche e gli strumenti legati all’euro-progettazione e, attraverso esercitazioni pratiche in classe, fornire loro le competenze necessarie per lavorare nel mondo della euro-progettazione.

Responsabile scientifico: prof. Davide Diverio

Docente: dott.ssa Alessandra Bianca

Date: 22 ottobre - 19 novembre

Arbitration and EU Law

The aim of the workshop is to provide an overview of the relation between international arbitration and EU law, identifying debated issues on this topic faced by case-law of the Court of Justice of European Union. Students will gain knowledge of the fundamentals of arbitration law and of selected juridical questions pertaining to the relation between arbitration and EU law.

Scientific Responsible: Prof. Martino Zulberti

Professors: Prof. Martino Zulberti, Prof. Jana Planavova-Latanowicz

Date:  26 April - 11 May 2022

 

Arbitration and EU Law

The aim of the workshop is to provide an overview of the relation between international arbitration and EU law, identifying debated issues on this topic faced by case-law of the Court of Justice of European Union. Students will gain knowledge of the fundamentals of arbitration law and of selected juridical questions pertaining to the relation between arbitration and EU law.

Scientific Responsible: Prof. Martino Zulberti

Professors: Prof. Martino Zulberti, Prof. Jana Planavova-Latanowicz

Date:  26 April - 11 May 2022

 

Prevenzione e gestione dei conflitti ambientali: strategie e strumenti collaborativi

Il laboratorio intende fornire agli studenti nuove competenze in materia di gestione e risoluzione dei conflitti ambientali, che sono in forte aumento nel nostro Paese e sono caratterizzati da un elevato grado di complessità sia perché involvono questioni (e competenze) tecniche oltre che giuridiche, sia perché hanno spesso implicazioni sociali e culturali.

Responsabili: Avv. Veronica Dini, Prof.ssa Lucia Musselli

Date:  20 aprile - 29 giugno 2022

La Cina e le relazioni economiche internazionali: parole chiave e strumenti

Il laboratorio intende fornire agli studenti strumenti utili a interpretare il ruolo della Cina nelle relazioni economiche internazionali, attraverso un approccio multidisciplinare che integra prospettive politologiche, economiche e giuridiche.

Responsabili: Prof. Simone Dossi, Prof.ssa Bettina Mottura

Date:  21 aprile - 27 maggio 2022

IR Research Methods Lab

The overall objective of this course is to show students when qualitative and quantitative methods are appropriate for an IR research question and how to engage in such research, through the analysis of some existing qualitative and quantitative works and a hands-on experience in producing original IR data.

Scientific Supervisor: Prof. Alessandro Colombo

Date: 13 May - 23 June 2022

Gender and Migration. Transnational and Intersectional Prospects

The seminar deals with theories and empirical examples of social inequality focusing on gender and migration; it analyses the gender aspects of migration processes on national, global, and transnational scales.

Scientific Supervisor: Prof. Dr. Helma Lutz

Date: 14 February - 22 February 2022

I negoziati nelle organizzazioni e le nuove forme di cooperazione internazionale

Obiettivi formativi: scopo principale del laboratorio è fornire agli studenti gli strumenti per comprendere le dinamiche che caratterizzano lo svolgimento dei grandi negoziati nell’ambito delle maggiori organizzazioni internazionali e di conseguenza le modalità con cui prendono forma i principali accordi internazionali e stimolare la loro riflessione critica su questa tematica. Il docente vi traspone la sua esperienza di diplomatico di carriera impegnato per molti anni in importanti negoziati nel quadro delle Nazioni Unite e dell’Unione europea.

Responsabile scientifico: prof. Christian Ponti

Docenti: dott. Davide Morante, prof. Christian Ponti

Date: 17 marzo - 6 maggio

Maggiori informazioni
The Practice of International Emergency Response (Third Edition)
Workshop

The main objective is to experience the practice of response to emergencies through an experiential workshop that combines traditional training sessions and methodology, and practical simulation exercises. Simulations are often used in humanitarian activities to test response plans, review procedures, identify gaps and inefficiencies, solve problems, and in general enhance the capacity of organizations and individuals to respond to emergencies in an effective, efficient and reliable manner.

Scientific Supervisor: Prof. Mariangela Bizzarri

Date: 1 February - 1 March 2022

Registration: a motivation statement, with an indication the course (SIE, IPLE, etc), and the exams undertaken thus far, should be sent from 20th October 2021 until 15th December 2021 (details in the programme).

Design your research: Skills and methodologies in IR

The course aims to acquaint students with the necessary skills to work in the field of International Relations (IR). More specifically, the course offers an overview of the most up-to-date research methods and highlight useful skills for the job market. Finally, the course engages students in a discussion on their theses in order to suggest possible adjustments and improvements.

La Cina e la globalizzazione economica. Parole chiave e strumenti

Il laboratorio intende fornire agli studenti strumenti utili a interpretare il ruolo della Cina nei processi di globalizzazione economica, attraverso un approccio multidisciplinare che integra prospettive politologiche, economiche e giuridiche.

Responsabili: Prof. Simone Dossi, Prof.ssa Bettina Mottura

Date: dal 12 aprile al 17 maggio

Additional Language Skills: Italian

The Language Service of the University of Milan offers free Italian language courses to international students. The course is aimed for the students who need to reach the A2 level of Italian language during their stay in Milan.

Scientific Supervisor: Prof. Marina Marzia Brambilla

On the detailed presentation see Programme attached.

The Practice of International Emergency Response

The main objective is to experience the practice of response to humanitarian emergencies through an experiential workshop that combines traditional training sessions and methodology and practical simulation exercises.

Scientific Supervisor: Prof. Mariangela Bizzarri

Date: 28 January-24 February 2021

Registration: submission application and motivation statement until 20 December 2020 at 1 p.m. (details in the programme)

Digitalization and Contract Law

The workshop aims to analyze the links between consumer law, contract law and European law in an increasingly “digitalized” World.

Scientific Supervisor: Prof. Sabrina Lanni

Date: 12 February - 16 April 2021

 

Maggiori informazioni
Il negoziato all'interno delle organizzazioni internazionali

Scopo principale del laboratorio è fornire agli studenti gli strumenti per comprendere le dinamiche che caratterizzano lo svolgimento dei grandi negoziati nell’ambito delle maggiori organizzazioni internazionali e di conseguenza le modalità con cui prendono forma i principali accordi internazionali e stimolare la loro riflessione critica su questa tematica. Il docente vi traspone la sua esperienza di diplomatico di carriera impegnato per molti anni in importanti negoziati nel quadro delle Nazioni Unite e dell’Unione europea.

 

Responsabile scientifico: prof. Marco Pedrazzi

Date: 5 ottobre - 24 novembre

 

La gestione dei conflitti ambientali: nuove strategie e strumenti operativi

Il laboratorio intende fornire agli studenti nuove competenze in materia di gestione e risoluzione dei conflitti ambientali, che sono in forte aumento nel nostro Paese e sono caratterizzati da un elevato grado di complessità sia perché involvono questioni (e competenze) tecniche oltre che giuridiche, sia perché hanno spesso implicazioni sociali e culturali.

La capacità di gestire tali complessità è oggi fondamentale sia nel settore privato che nell’ambito della p.a., dove assume un ruolo decisivo nell’amministrazione dei beni comuni, nella pianificazione del territorio, nella tutela dell’ambiente e della salute pubblica, ma anche nei rapporti con la comunità di riferimento.

 

Responsabile scientifico: prof. Lucia Musselli

Date: April 16 - June 18

 

Design your research: Skills and methodologies in IR

The course consists of three parts. The first section provides an introduction on the different methodologies inside and outside academia, highlighting the critical skills required in the job market. The second section focuses on the main quantitative and qualitative methods in IR. The third section offers some necessary tools to produce a rich, rigorous and engaging M.A. dissertation. The course invites students to discuss their research projects in the light of the knowledge acquired during the classes. Students will receive the necessary materials by email at the end of every class.



Responsabile scientifico: prof. Alessandro Colombo
Date: 16 aprile - 18 giugno 2020

Il negoziato all’interno delle organizzazioni internazionali

Lo scopo principale del laboratorio è fornire agli studenti gli strumenti per comprendere le dinamiche che caratterizzano lo svolgimento dei grandi negoziati nell’ambito delle maggiori organizzazioni internazionali e di conseguenza le modalità con cui prendono forma i principali accordi internazionali e stimolare la loro riflessione critica su questa tematica. Il docente vi traspone la sua esperienza di diplomatico di carriera impegnato per molti anni in importanti negoziati nel quadro delle Nazioni Unite e dell’Unione europea.

Responsabile scientifico: prof. Marco Pedrazzi
Date: 27 febbraio - 24 aprile 2020

I diritti dei popoli indigeni nell’America latina contemporanea: terre/territori e risorse naturali

Il laboratorio ripercorrerà il processo di emersione, rivendicazione e riconoscimento dei diritti dei popoli indigeni degli ultimi decenni in America latina, evidenziandone gli aspetti storici, politico-istituzionali, economici e socio-culturali.

Docente del laboratorio: Prof.ssa Marzia Rosti

Date: 28 gennaio 2020 - 25 febbraio 2020

Additional Language Skills: Italian

The Language Service of the University of Milan offers free Italian language courses to international students. The course is aimed for the students who need to reach the A2 level of Italian language during their stay in Milan.

Scientific Supervisor: Prof. Marina Marzia Brambilla

On the detailed presentation see Programme attached.

The Practice of International Emergency Response / a.a. 2019-20

The main objective is for the students to experience the practice of response to humanitarian emergencies through an experiential workshop that combines traditional training sessions and methodology and practical simulation exercises. Simulations are often used in humanitarian activities to test response plans, review procedures, identify gaps and inefficiencies, solve problems, and in general enhance the capacity of organizations and individuals to respond to emergencies in an effective, efficient and reliable manner.

Scientific supervisor: Prof. Giovanna Adinolfi
Instructor: Prof. Mariangela Bizzarri

Dates: October 7 - November 18, 2019

Detailed presentation here.

Diritto comparato dei consumi e sicurezza alimentare - Comparative Consumer Law and Food Safety / a.a. 2019-20

Il laboratorio è finalizzato ad approfondire le correlazioni tra diritto dei consumi e sicurezza alimentare nel quadro del diritto italiano e sovranazionale, con particolare riguardo all’esperienza giuridica europea. Esso presterà attenzione specifica alla comparazione tra la EU Law on Food Information to Consumers (Reg. (EU) 1169/2011), la General Food Law Regulation (Reg. (EC) 178/2002) e la Novel Foods Regulation (Reg. (EU) 2283/2015). Alcuni approfondimenti saranno dedicati allo studio del rapporto tra ‘food law’ e ‘consumer rights to adequate food’, sia in riscontro delle dinamiche giuridiche connesse al cibo come strumento di identità culturale, sia in riferimento alle implicazioni concernenti la ‘environmental sustainability’.

Docente del laboratorio: prof.ssa Sabrina Lanni

Date: 2 ottobre - 4 novembre 2019

Maggiori informazioni nella locandina.